Registratori Telematici


Dopo la fattura elettronica, un’ulteriore novità sarà costituita dall’introduzione, a partire dal prossimo 1° luglio, anche dallo scontrino elettronico.

Per chi ha dichiarato volume di affari superiore ai 400mila euro nel 2018, e dal 1° gennaio 2020 per tutti gli altri, sarà necessario utilizzare i nuovi registratori di cassa telematici, collegati direttamente con L’Agenzia delle Entrate tramite una connessione ad internet per inviare gli incassi giornalieri.

Scompariranno quindi i tradizionali scontrini e soprattutto le ricevute fiscali, che saranno sostituite dal nuovo documento commerciale emesso dal registratore di cassa telematico.

Il cambiamento interesserà tutte le attività commerciali, nonchè tutte quelle attività che precedentemente utilizzavano le ricevute fiscali, come artigiani, parrucchieri, estetisti, giardinieri.

Per ulteriori informazioni è possibile chiedere assistenza al numero 0975 74385.

Views: 24

Utilizziamo i cookie per garantire il corretto funzionamento del nostro sito web. Per una migliore esperienza di visita utilizziamo prodotti di analisi. Informativa sulla Privacy

_csrfAiuta a prevenire gli attacchi CSRF (Cross-Site Request Forgery).
PHPSESSIDPreserva gli stati dell'utente nelle diverse pagine del sito.
cc_statusMemorizza lo stato del consenso ai cookie dell'utente per il dominio corrente
_identityIdentifica l'utente e consente l'autenticazione sul server
pweb_form_orderMemorizza i dati dell'utente per l'opzione "Memorizza i miei dati per i prossimi accessi"